Componente React Root
Contattaci

Un'ammaccatura nella redditività: il vero impatto di un imballaggio inefficace e dei prodotti danneggiati

Se i pacchi potessero parlare, ci racconterebbero storie spaventose sui loro viaggi; ma siccome non possono, una semplice ricerca su Youtube ci mostra, in nome loro, le tante maniere in cui una consegna può andare storta. Per i rivenditori che operano online, i video che mostrano clienti insoddisfatti che aprono pacchi di prodotti danneggiati non solo è un danno per l'immagine, ma è un danno anche per i profitti.

Se i pacchi potessero parlare, ci racconterebbero storie spaventose sui loro viaggi; ma siccome non possono, una semplice ricerca su Youtube ci mostra, in nome loro, le tante maniere in cui una consegna può andare storta. Per i rivenditori che operano online, i video che mostrano clienti insoddisfatti che aprono pacchi di prodotti danneggiati non solo è un danno per l'immagine, ma è un danno anche per i profitti.

Le imprese devono assorbire il costo degli articoli danneggiati e del nuovo invio e, con una media di un pacco su 10 danneggiato in transito, imballare adeguatamente un prodotto la prima volta è un forte incentivo per i produttori e per tutta la filiera.          

Oltre i costi di imballaggio

Quando un'azienda deve valutare e scegliere un imballaggio protettivo, spesso guarda solo al costo dell'imballaggio, senza considerare le ripercussioni che un imballaggio inefficace può avere sull'intero business. Se includessimo nel calcolo dei costi di un reso ogni compito e processo, la spesa aggiuntiva raggiungerebbe facilmente le centinaia di dollari.

Per fare un po' di chiarezza sui modi non sempre ovvi in cui l'imballaggio influisce sulla redditività, abbiamo identificato sei aree in cui un prodotto danneggiato, rotto o non funzionante alla consegna comporta spese aggiuntive che vanno a scapito dei profitti.

  1. Trasporto: restituzione del prodotto danneggiato al magazzino e spedizione del prodotto sostitutivo.
  2. Costo del prodotto: fornitura di un prodotto nuovo o riparazione di quello danneggiato.
  3. Servizio clienti: gestione dei resi e tempo impiegato nel parlare con i clienti, che potrebbero voler lamentarsi dell'esperienza negativa.
  4. Magazzino: tempo impiegato nell'esame del prodotto danneggiato per determinare se sia necessaria una riparazione o una sostituzione; poi, ripetizione da capo dell'intero processo di evasione dell'ordine.
  5. Imballaggio: pagamento doppio per gli stessi materiali di imballaggio.
  6. Impatto sul Customer Lifetime Value: elevata probabilità che i consumatori che ricevono merci danneggiate scelgano di rivolgersi a un'altra azienda per futuri acquisti.
Circa tre quarti dei partecipanti a uno studio di Packaging InSight hanno affermato che difficilmente acquisterebbero di nuovo da un'azienda dalla quale hanno ricevuto un prodotto danneggiato. Per saperne di più, scarica il nostro white paper.

 

Proteggere l'immagine del marchio e la redditività

Una nuova generazioni di materiali di imballaggio di alta qualità rende più semplice ridurre i costi associati ai prodotti danneggiati. 

Contattaci per scoprire di più sull'impatto che hanno i prodotti danneggiati sui profitti.